Fondi disabili: la denuncia del pollinese Cangelosi, segretario provinciale del partito Democrazia & Costituzione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO DEL POLLINESE SALVATORE CANGELOSI

Condividi questo articolo



«È stato presentato ed approvato con la maggioranza (tutti a favore tranne i due deputati M5S) un sub emendamento ad emendamento su articolo 57 del DDL col quale si stabilizzano gli ASU e per coprire queste somme 5 milioni di euro li prendono dal nostro fondo già risicato.
Invece di incrementare il fondo per rispondere alle esigenze delle disabilità “gravi” come chiediamo da anni, tagliate?
Ma vi sembra normale?
In piena pandemia?
Chiediamo che questo emendamento venga stralciato e/o modificato.
Faccio un appello al Presidente Musumeci che faccia luce su questa dolorosa ingiustizia verso tutte quelle persona che la mattina si alzano per vivere una vita dignitosa come tutti.
Tagliatevi lo stipendio, tagliate le vostre spese, non potete nemmeno pensare di tagliare fondi alla disabilità. Vergognatevi».

Il Segretario Provinciale del partito Democrazia & Costituzione Cangelosi Salvatore





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *