Protesta operai ex Fiat: secondo giorno di presidio a Termini Imerese FOTO E VIDEO



Secondo giorno di presidio degli operai Blutec davanti alla fabbrica di Termini Imerese. Un centinaio i lavoratori questa mattina si sono radunati davanti ai cancelli per fare un’assemblea. Fim Fiom e Uil ribadiscono la richiesta “urgente” di una convocazione al Mise e si rivolgono alla neo vice ministra Alessandra Todde. “Ha seguito la nostra vertenza, quindi come vice ministra la invitiamo ad accogliere la nostra richiesta d’incontro”, dice il segretario della Fiom siciliana, Roberto Mastrosimone. A giugno scadrà la cassa integrazione, i sindacati sono preoccupati per il silenzio istituzionale sul piano di rilancio dello stabilimento.

 

Le foto

WhatsApp-Image-2021-02-25-at-11.53.50

Immagine 1 di 14





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *