Parte anche a Termini Imerese la vaccinazione anti Covid per gli over 80

 DA DOMANI IN 6 CENTRI DELL’ASP DI PALERMO

Condividi questo articolo



Sono 6 i centri dell’Asp di Palermo, compreso l’ospedale “Salvatore Cimino” di Termini Imerese che da domani, sabato 20 febbraio, effettueranno la vaccinazione anticovid agli over 80. Nel rispetto delle prenotazioni registrate sul portale dedicato, dalle ore 8, si darà il via alla somministrazione delle prime dosi.
Saranno complessivamente 380 le persone con più di 80 anni di età che domani riceveranno il vaccino, così distribuite tra città e provincia: 80 a Villa delle Ginestre e 60 ciascuno all’Ospedale Ingrassia, all’Ospedale “Civico” di Partinico, al “Cimino” di Termini Imerese, al “Dei Bianchi” di Corleone ed al “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana.Alle ore 11.15 l’Assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, sarà a Villa delle Ginestre (via Castellana n. 145) per incontrare il personale impegnato nelle vaccinazioni.*Saranno presenti, tra gli altri, il Direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, ed il Commissario per l’emergenza covid a Palermo, Renato Costa.
Intanto, sono 38.965 le vaccinazioni, finora, effettuate dall’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo, delle quali 15.185 seconde dosi. Nel solo Presidio di Villa delle Ginestre sono state eseguite 14.483 vaccinazioni.
Ammontano, invece, a 57.630 le dosi di vaccino ricevute dall’Asp di Palermo: 45.560 Pfizer-Biontech; 2.500 Moderna e 9.300 Astra Zeneca. 

 

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *