I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di G.g. e S.s., rispettivamente di 32 e 41 anni, entrambi palermitani e già noti alle forze dell’ordine.
Nel corso di un servizio antidroga in zona Policlinico, i militari, insospettiti dai movimenti dei due uomini, hanno perquisito un magazzino in uso a G.g, rinvenendo, abilmente occultati fra alcune parrucche, 16 grammi di cocaina e quasi due chili fra hashish e marijuana, oltre a una modica quantità di crack.
Gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale “Lorusso-Pagliarelli” in attesa dell’udienza di convalida.
La droga, sottoposta a sequestro, è destinata al campionamento ed alle analisi di rito a cura del competente Laboratorio del Comando Provinciale. L’immissione delle sostanze sul mercato avrebbe fruttato complessivamente oltre 30.000 euro.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *