Muore in ospedale a Termini Imerese, aperta un’inchiesta



A seguito della morte di un uomo di 61 anni, residente a Trabia, la Procura di Termini Imerese ha aperto un’inchiesta che vede coinvolti i nove componenti dell’equipe medica che lo ha preso in cura la sera del 20 gennaio scorso presso l’ospedale “Salvatore Cimino” di Termini Imerese. 

Gli indagati sono accusati di omicidio colposo e responsabilità colposa per morte in ambito sanitario di Salvatore Saso, morto lo scorso 23 gennaio dopo essere stato ricoverato presso l’ospedale “Salvatore Cimino” di Termini Imerese. L’esito dell’autopsia sul corpo di Saso potrà chiarire le cause che hanno portato alla tragica morte dell’uomo e se vi sono eventuali responsabilità. 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *