Termini Imerese: giovedì si completa lo screening nelle scuole superiori a largo mercato ittico



Si concluderà domani mattina, giovedì 4 febbraio, presso il Largo Mercato Ittico la “Campagna di screening mediante tampone rapido nasale per la prevenzione dell’infezione da COVID nelle scuole superiori di Termini Imerese ”. L’iniziativa è rivolta alla popolazione scolastica asintomatica e in particolare ad alunni, docenti e personale amministrativo ed è coordinata dal Distretto Sanitario 37 di Termini Imerese in collaborazione con gli assessorati comunali alla Salute e all’Istruzione.

“Al momento siamo molto preoccupati per la crescente diffusione dell’infezione   nella nostra città e facciamo appello a tutti perché riducano al massimo le frequentazioni, anche familiari perché osserviamo molti casi di contagio tra gruppi familiari specie quando si abbassa la guardia e non si mantengono le mascherine ” afferma l’assessore comunale alla Salute Enrico Corpora, “ fino ad ora i risultati degli screening scolastici, nella limitatezza del campione, sono buoni.

Ma è ovvio che non potrà esserci scuola sicura se saremo irresponsabili nei comportamenti familiari e nei luoghi pubblici. ” Inoltre la cittadinanza potrà effettuare fino al 15 febbraio, dal martedì al sabato dalle ore 21,00 fino alle 24,00, i tamponi presso l’ingresso del porto. “L’esecuzione dei tamponi è previsto all’arrivo nel territorio regionale anche in modalità drive-in ” conclude l’assessore comunale alla protezione civile Gaetano Castellana “ come indicato all’art. 2 e 3 dell’Ordinanza n°11 del 30/01/2021 del Presidente della Regione.

Il nostro Comune ha chiesto ed ottenuto dal Commissario provinciale per l’emergenza Covid di utilizzare il drive-in del Porto di Termini Imerese per estendere lo screening anche ai residenti. ” 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *