Omicidio Caccamo: interrogato nella notte il fidanzato di Roberta Siragusa



Sono ore di dolore, disperazione, rabbia per i familiari della giovane caccamese Roberta Siragusa, 17 anni, uccisa e semi bruciata nelle campagne di Caccamo (clicca qui per vedere cosa è successo). Al lavoro tutta la notte gli investigatori per fare luce sull’atroce omicidio. Interrogato nella notte nella caserma dei carabinieri di Termini Imerese il fidanzato, giovane caccamese di 19 anni. Un interrogatorio lungo, drammatico, ma il giovane non ha confessato e si dichiara innocente. Il caccamese si trova ancora presso la compagnia di Termini Imerese.

Intanto il sindaco di Caccamo, Nicasio Di Cola, ha proclamato il lutto cittadino





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *