Termini Imerese: dopo i sequestri consegnati chili di neonata all’associazione “Il segno”



A seguito dell’operazione di ieri (clicca qui per vedere cosa è successo) la Guardia Costiera di Termini Imerese, ha consegnato all’associazione “Il Segno” chili di neonata sequestrata da distribuire alle famiglie bisognose.

Antonella Mirici Cappa, presidente del Centro di Solidarietà e Cultura Il Segno, ha affermato: “La Guardia Costiera di Termini Imerese, nella persona del Comandante Lodato, che ringraziamo, ci ha consegnato svariati chili di “neonata” oggetto di sequestro.
Il pescato sequestrato, dopo valutazione del Veterinario dell’Asp, è stata porzionato e già distribuito dai nostri volontari a circa venti famiglie”.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *