Carnevale Termitano, Costruttori carri allegorici: “Siamo stati messi da parte”



Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’associazione Costruttori dei carri allegorici del Carnevale Termitano

Come Associazione Costruttori Carri Termini Imerese apprendiamo soltanto dai social network di un`organizzazione già avviata per il Carnevale 2021.
Un programma, quello del Carnevale, che sarebbe stato stilato a più mani dal Sindaco, dalla Pro Loco e dalla Società del Carnovale.

Ci dispiace che non si è ritenuto opportuno confrontarsi con le maestranze della cartapesta, sempre pronte a fare sacrifici nei tempi più bui del Carnevale, con poche risorse a disposizione.

In un anno cosí particolare, vorremmo anche noi dare l`opportunitá di un sorriso ai cittadini, nelle forme più opportune che la situazione sanitaria in atto ci possa consentire.

È un anno di transizione, certo, ma anche una rara occasione di immaginare e programmare il futuro del Carnevale termitano.

Partendo da una possibile e auspicabile edizione post pandemica fino ad arrivare alle future edizioni degli anni avvenire.

Non c`è Carnevale senza la cartapesta che ha rappresentato negli anni un`eccellenza siciliana e non solo.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *