Coronavirus Sciara: aumentano i positivi, il sindaco emette ordinanza con restrizioni

Condividi questo articolo




Al fine di tutelare la salute pubblica e contrastare il diffondersi del Covid-19 il sindaco di Sciara, Roberto Baragona,  ha emesso nuova ordinanza (numero 2 del 12/01/2021). La decisione, che prevede maggiori restrizioni, è stata presa a seguito 
dell’aumento dei casi di contagio registrati in quest’ultima settimana. Le nuove regole sono valide dal 13 gennaio e fino al 26 gennaio 2021, salvo ulteriori proroghe, su tutto il territorio comunale:
✔️Coprifuoco dalle 20,30 alle 05
✔️ Divieto di assembramento Piazza Castelreale e c/so Umberto
✔️Divieto commercio ambulante di operatori provenienti da altri comuni
✔️Misure igienico sanitarie per attività commerciali
✔️Misure igienico sanitarie per consegna a domicilio
✔️Chiusura attività giorni domenicali
✔️Misure carico e scarico prodotti agricoli
✔️Sospensione visite domiciliari e cortei funebri
✔️Sospensione mercato quindicinale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *