Lega Termini Imerese: “Il sindaco chiuda le scuole”



“La Lega Salvini Premier di Termimi Imerese, di comune accordo con la coordinatrice provinciale della Lega Giovani Elisabetta Luparello, posto
che la attuale situazione sanitaria pone a rischio la integrità fisica dei nostri giovani;
considerato che ad oggi nulla è stato fatto, da un governo oramai sempre più incapace di gestire l’emergenza sanitaria se non con inutili banchi a rotelle;
ritenuto che la situazione di emergenza nazionale e regionale, considerato l’esponenziale aumento dei contagi non può lasciarci insensibili
invita il Sindaco e l’amministrazione a prorogare l’attuale chiusura di tutti i plessi scolastici sino a quando non sarà arginata la situazione di grave rischio.
In merito a ciò, domani stesso il nostro capogruppo al consiglio comunale chiederà agli altri partiti e gruppi politici, di sottoscrivere richiesta di convocazione di un consiglio comunale urgente per affrontate l’argomento.
Vogliamo sperare che, nelle more, il Sindaco raccolga il nostro invito bloccando i rientri a scuola.
Non si gioca con la salute dei nostri figli”.

Antonino Corso, commissario cittadino


Avv. Fabio Sciascia, capogruppo al consiglio comunale





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *