Termini Imerese: il consiglio comunale approva il bilancio previsionale 2020/2022




Il consiglio comunale di Termini Imerese con 11 voti a favore, 2 astenuti e 3 contrari, approva il Bilancio Previsionale 2020-2021-2022.

BILANCIO DI PREVISIONE, LE RAGIONI DI UN VOTO A FAVORE

Il commento del consigliere comunale Fabio Sciascia (LEGA)

Il sottoscritto ha, questa notte, espresso voto favorevole al bilancio di previsione della amministrazione comunale. Le ragioni di tale scelta sono semplici ma una premessa è necessaria. Per comprendere i motivi di un voto si deve in primo luogo, capire cosa si vota. Il bilancio in questione è uno strumento che consente al comune di poter operare pienamente da oggi alla fine dell’anno in corso. Siamo a giorno 11 dicembre e dunque si trattava di dare alla amministrazione la possibilità di operare in questi giorni senza creare un danno, lieve sia chiaro, ma pur sempre danno, per soli 20 giorni!!! La Lega fa e farà opposizione ad un governo della Città ma MAI alla Città.
Si è voluto gonfiare o sminuire, a secondo delle parti politiche, l’importanza del documento ma la realtà è questa. Votare a favore non risolve la situazione di Termini Imerese ne’ votare contro la aggrava ma l’approvazione del bilancio di previsione consente di assumere spese che diversamente non sarebbe possibile svolgere. Si aggiungano altri due spunti;
1) è un bilancio “tecnico” e non “politico”, cioè fatto dagli uffici, per come il sindaco ha ribadito. Non è la visione politica della città.
2) sono stati approvati alcuni emendamenti da me sottoscritti e presentati assieme ad altri consiglieri della opposizione e ho ritenuto di non poter bocciare un bilancio che avevo anche io contribuito a cambiare, con detti emendamenti. Rispetto per tutti ma ritengo sia la posizione più logica, diversamente avrei votato contro le mie stesse proposte.
La Lega resta ferma nella sua opposizione a questa amministrazione ma la nostra non è e non sarà mai una opposizione “del no”, sarà propositiva e incalzante e con l’unico scopo del bene della Città.
Altri hanno vinto, ora governino, senza scuse che non esistono; ne hanno i mezzi, sta a loro dimostrare le capacità. La Lega sara’ attenta e propositiva. Questo è il ruolo che ci è stato conferito con il voto e che intendiamo onorare sino alla fine del mandato.

Il commento dei consiglieri comunali Francesco Paolo D’Angelo e Giuseppe Di Maio (M5S)

A Termini Imerese non veniva approvato un Bilancio Preventivo nell’anno di competenza, alla presenza di un Sindaco (era successo con il Commissario Straordinario), probabilmente da oltre un decennio.
E invece ci siamo riusciti. La città aveva (ha) impellente bisogno di risposte e di servizi, e non avrebbe accettato e compreso un ennesimo nulla di fatto che avrebbe reso una situazione già drammatica del tutto insostenibile.
E così, dopo un Consiglio Comunale fiume di oltre 14 ore, un lavoro estenuante di Uffici, Sindaco, Giunta e Consiglieri Comunali, ed una votazione di 11 Consiglieri a favore, 2 Astenuti e 3 Contrari, si è giunti all’approvazione del Bilancio Previsionale 2020-2021-2022
E, a tal fine, apprezziamo e accogliamo con favore l’atteggiamento e il voto di gran parte dei consiglieri di opposizione, dispiacendoci per la il voto contrario degli altri.
La città ci ha chiesto aiuto, inversione di rotta e responsabilità, ed il M5S non può non essere un prima linea.
Noi ci siamo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!