Morte Maradona: effettuata l’autopsia, la causa del decesso

Condividi questo articolo




Dopo la notizia della morte di Diego Armando Maradona (clicca qui per approfondire) arriva oggi l’esito dell’autopsia: “insufficienza cardiaca acuta evidenziata in un paziente con una miocardiopatia dilatativa”.  L’esame autoptico è stato eseguito nell’ospedale di San Fernando, ha confermato che l’insufficienza cardiaca ha provocato “un edema polmonare acuto”. 

Si resta in attesa dell’esito degli esami tossicologici, necessari per verificare l’eventuale assuzione di farmaci, sostanze stupefacenti o alcol.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *