Termini Imerese: la barlady Valentina Notaro tra i 500 autori del libro “The bartender’s cocktails”

Condividi questo articolo






Si intitola “The bartender’s cocktails” il libro scritto da 500 barman provenienti da tutta Italia. Tra i bartender presenti anche la termitana Valentina Notaro, che subito dopo il lockdown ha ripreso a lavorare presso il Menefod. Oltre lei, inoltre, sono presenti anche le ricette di altri bartender termitani. 

Un progetto nato durante il periodo del lockdown,  diventato tangibile e trasformatosi in un bellissimo libro per tutti gli appassionati, e non solo. 

Le ricette di Valentina Notaro

Sono due le ricette presenti della barlady termitana: Pink world e Dark Angel.
Di seguito approfondiamo la ridetta Pink world, presente anche all’interno del menù del Menefod nella sezione “Twist classic”.

Pink world: 

  • Malfy gyn
  • Oleo saccarum agli agrumi
  • Scir. Rose rosse (home made)
  • Albume pastorizzato
  • Crusta zucchero aromatizzato al melograno

 

La dichiarazione di Valentina Notaro

«Innanzitutto voglio ringraziare tutti i nostri clienti, perché nonostante il periodo complicato, rispetto allo scorso anno, abbiamo raddoppiato la drinkeria. I nostri clienti, così come i nostri prodotti tipici, le nostre specialità regionali, sono parte fondamentale del percorso creativo di un barman.
I nostri prodotti regionali e italiani, appunto, vengono apprezzati e sono fonte di ispirazione per creare sempre qualcosa di nuovo e sopratutto per valorizzarli. Ne sono un esempio l’aria di sale o di limone, prodotti che incuriosiscono i clienti, che vengono ricercati e apprezzati, nonostante la nostra vasta scelta.
Sull’inserimento delle mie ricette all’interno del libro “The bartender’s cocktail”, beh che dire? Per me è un vero onore essere stata inserita all’interno di una raccolta che contiene ricette di altri 500 barman. Condivido questo piccolo, ma significativo traguardo con l’esecutore della ricetta, il bartender Luigi Mendola».











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *