Disagi per gli automobilisti sulla SS 120: un viaggio pericolo dalla stazione di Cerda verso le basse madonie

Condividi questo articolo






Nuova segnalazione dei lettori alla redazione sullo stato di degrado della SS 120 che dalla stazione di Cerda arriva fino al piccolo centro noto per i suoi carciofi e nei comuni della basse Madonie ed anche della strada provinciale SP 7 . Il tratto più pericoloso è quello che collega i comuni di Cerda-Aliminusa-Montemaggiore Belsito-Alia: una strada dissestata, al buio, in cui sono presenti buche, voragini. Un tratto percorso quotidianamente da famiglie, studenti che si recano a Termini Imerese e Palermo per svolgere il proprio lavoro e frequentare le scuole nei comuni della provincia.

Giuseppe Mesi

Le foto

Himeralive.it-21E233D8-06E7-4AD0-A450-58D8F05BF901

Immagine 1 di 5

 











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *