Covid 19 e fede: a Montemaggiore Belsito i giovani portano avanti la tradizione del SS. CrocifissoFOTO E VIDEO

Condividi questo articolo






L’iniziativa parte dai bambini di Montemaggiore Belsito per portare avanti la tradizione religiosa. Il Covid 19 non ferma la fede, la devozione che i giovanissimi ereditano dalle loro famiglie, anche se oggi (14 settembre),  il giorno della festa, è stata annullata la processione per evitare assembramenti pericolosi, nello scorso mese di agosto i bambini, durante la quindicina, hanno portato in processione una piccola vara raffigurante il SS. Crocifisso per le vie di Montemaggiore, mantenendo la comunità ferma nella fede e nelle tradizioni, cantando lodi e condotto amorevolmente la vara fino alla Madonna degli Angeli. Un messaggio questo ricco di speranza e voglia di mantenere salda nella cultura una comunità, come quella montemaggiorese, messa a dura prova, nel quale il meraviglioso paesaggio che la circonda ha subito ingenti danni a causa degli incendi e della recente alluvione.

Giuseppe Mesi

Le foto

PHOTO-2020-09-13-17-28-50

Immagine 1 di 11

Il video










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *