Lions club Himera Cerere Termini Imerese: si chiude l’anno sociale, il bilancio delle attività

Condividi questo articolo

Un anno intenso e ricco di attività per il club Lions Himera Cerere di Termini Imerese

Condividi questo articolo






Un anno intenso e ricco di attività per il club Lions Himera Cerere di Termini Imerese. Tra i numerosi services effettuati vi sono la manifestazione in ricordo di Paolo Borsellino, la pizza solidale, le passeggiate culturali, la mensa solidale, la visita a Caccamo ed ai suoi tesori, il concorso un poster per la pace, la raccolta occhiali usati, la conferenza prevenzione e cura caduta anziano, lo screening per la prevenzione del diabete, la collaborazione alla sagra favazza, la giornata violenza sulle donne 25 novembre, la colletta alimentare del 30 novembre scorso, la conferenza educazione stradale, la raccolta giocattoli e indumenti usati, la festa di natale con i ragazzi down, il check up gratuito spirometria formetric, la giornata della memoria 27 gennaio, la conferenza sul  bullismo, il banco farmaceutico, la conferenza pari opportunità, e la manifestazione “M’illumino di meno”.

Da ultimo, il Lions Club Termini Himera Cerere, guidato dall’avvocato Debora Sansone, da sempre sensibile alle esigenze della città di Termini Imerese, ha realizzato un calendario solidale il cui ricavato della vendita è stato devoluto in beneficenza alla parrocchia di San Nicola di Bari con cui si è concertato l’acquisto di gel disinfettanti e la corresponsione di buoni spesa da donare alle locali famiglie in difficoltà.

Il presidente Debora Sansone

Un’altra parte dei proventi è stata destinata alla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte  per l’acquisto di beni di prima necessità per i bambini e per l’igiene personale di tutti gli ospiti.

Questa iniziativa è stata preceduta dalla donazione di generi di prima necessità alla Parrocchia di SS. Salvatore ed alle Suore di S. Anna.

In piena emergenza Covid 19 il LC Termini Himera Cerere ha altresì donato una cospicua somma di denaro alla Protezione Civile Regionale.

Il presidente, avvocato Debora Sansone, ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti grazie anche al contributo degli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione del calendario, nello specifico Gioielleria Effebi Preziosi, Ristorante l’Ulivo, Riabfarm della Dott.ssa Anna Tripi, Cine Teatro Eden, Tipografia Corso, Akus Concept  Store, Tutta Musica-Strumenti Musicali di Angelo Chiappone, Costruzioni Lavori Generali srl di Cecala Nicasio e Venticinque Paolo.

L’avvocato Sansone, profondamente commossa dalla risposta concreta che ha avuto l’iniziativa, non può da ultimo sottacere di ringraziare i numerosi Amici personali e Colleghi del Foro himerese che hanno partecipato con slancio alla raccolta accogliendo la sua richiesta sempre con un sorriso.

«L’anno sociale è ormai terminato e non poteva che chiudersi brillantemente con un atto di solidarietà verso la comunità locale – ha commentato Debora Sansone -. Un ringraziamento va ai soci del LC Termini Himera Cerere che hanno condiviso con me quest’anno di servizio. Come si suol dire “dove c’è un bisogno c’è un Lions”».











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *