Raimondo Gueli e Giuseppe Seminara lasciano la Lega

Condividi questo articolo

Noi sottoscritti Raimondo Gueli e Giuseppe Seminara, Soci fondatori della Sezione di Termini Imerese della Lega Salvini Premier, comunichiamo alla cittadinanza e agli organi di stampa di aver rassegnato, in data odierna, al Commissario cittadino, Dott. Antonino Corso, le nostre dimissioni irrevocabili da tesserati del partito

Condividi questo articolo



Raimondo Gueli e Giuseppe Seminara, soci fondatori della sezione di Termini Imerese della Lega Salvini Premier, hanno comunicato alla cittadinanza ed agli organi di stampa di aver rassegnato al commissario cittadino, Antonino Corso, le dimissioni irrevocabili da tesserati del partito.

Il comunicato di Gueli e Seminara

Le motivazioni di questo nostro gesto possono essere sinteticamente riassunte nei seguenti punti:
1) una gestione goffa, cervellotica e inconcludente della Sezione da parte del Commissario, dal momento che la Sezione ad un anno dalla sua nascita non ha intrapreso una sola iniziativa a sostegno della Città;
2) la totale assenza di un progetto di rilancio del territorio, in quanto il Commissario cittadino si è sempre rifiutato di convocare periodiche riunioni della Sezione in cui discutere e confrontarsi su temi, idee e programmi nell’interesse di Termini Imerese;
3) l’inconsistenza politica della Sezione e la sua completa sudditanza agli organi di partito provinciali e regionali, ai quali poco o nulla importa della nostra Città, come peraltro dimostrato anche dai più recenti avvenimenti;
4) il comportamento degli organi provinciali e regionali del partito da noi ritenuto inaccettabile, offensivo e mortificante per la nostra Città. Tali organi infatti, come sostenuto dal Commissario cittadino, a sua insaputa, in data 12/06/2020 hanno organizzato una visita in Sicilia del Leader del partito, Matteo Salvini, con tappe per più di mezza giornata a Bagheria, Porticello e Cefalù, senza nemmeno prevedere una breve sosta a Termini Imerese.

Delusi per non essere riusciti a concretizzare obiettivi e finalità che ci hanno spinto a fondare la Sezione di Termini Imerese della Lega Salvini Premier, non potevamo mettere la testa sotto la sabbia, comportamento più adatto agli struzzi che a cittadini interessati al bene di Termini Imerese. Pertanto abbiamo deciso di intraprendere altri percorsi sociali nell’interesse dello sviluppo del territorio.

Raimondo Gueli
Giuseppe Seminara





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *