Servizi antidroga: due arresti, il cane Ron trova 4,5 chili di marijuana

Condividi questo articolo

I carabinieri del Comando Provinciale, durante un servizio di controllo del territorio a Monreale, finalizzato anche al contrasto dello spaccio di droga

Condividi questo articolo





I carabinieri del Comando Provinciale, durante un servizio di controllo del territorio a Monreale, finalizzato anche al contrasto dello spaccio di droga, hanno arrestato Z.d. 43enne e C.e. 28enne, entrambi palermitani e già noti alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno sorpreso i due mentre cedevano della droga ad una persona poi dileguatasi. Nel corso della successiva perquisizione sono stati trovati in possesso di 200 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’illecita attività.

Inoltre, grazie al fiuto di Ron, pastore tedesco di 6 anni, all’interno di un garage dismesso, poco lontano dal luogo teatro dei fatti, sono stati rinvenuti 4,5 chili di marijuana.

Sono in corso le indagini per risalire ai soggetti che avevano la disponibilità dell’ingente quantitativo di sostanza stupefacente rinvenuto.

Gli arresti sono stati convalidati e la marijuana, sottoposta a sequestro, è stata inviata ai Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale che eseguiranno le rituali analisi.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *