Vertenza ex Fiat e decreto rilancio: Pd, ammortizzatori anche in aree crisi complessa

Condividi questo articolo

Il Partito Democratico presentera’ due emendamenti al decreto rilancio che avranno per oggetto gli ammortizzatori sociali per i lavoratori delle aree di crisi complessa

Condividi questo articolo

“Il Partito Democratico presentera’ due emendamenti al decreto rilancio che avranno per oggetto gli ammortizzatori sociali per i lavoratori delle aree di crisi complessa”.

Lo dichiarano Marco Miccoli e Carmelo Miceli, responsabili Lavoro e Sicurezza del Pd e Debora Serracchiani, vicepresidente del partito e capogruppo PD in Commissione Lavoro.

“Con il primo – spiegano i tre esponenti Dem – chiederemo l’allargamento degli ammortizzatori sociali anche ai lavoratori delle aree di crisi complessa rimasti privi di queste coperture e con il secondo l’autorizzazione all’utilizzo dei residui dei fondi regionali per la copertura degli ammortizzatori per tali lavoratori.  La nostra è una iniziativa di giustizia che mira a dare tutele adeguate a lavoratori che per troppo tempo ne sono stati ingiustamente privati, come accaduto per l’indotto ex Fiat di Termini Imerese. Proprio per questo – concludono Miccoli, Miceli e Serracchiani – la proposta e’ aperta al contributo e all’adesione di tutte le forze politiche della maggioranza di governo”.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *