E’ morto Mario Lombardo giornalista cefaludese

Condividi questo articolo






Se n’è andato questa mattina, all’età di 83 anni, Mario Lombardo, giornalista cefaludese, instancabile lavoratore, grande marito e affettuosissimo padre. 

Per tantissimi anni fu il corrispondente cefaludese del giornale L’Ora, laureato in giurisprudenza aveva insegnato per tantissimi anni alla scuola media di Cefalù insieme alla sua inseparabile moglie Salvatrice Vizzini.

Era stato giudice popolare del primo Maxiprocesso a Cosa Nostra, esperienza alla quale aveva dedicato un libro. Per tantissimi anni ha ricoperto il ruolo di responsabile della testata giornalistica della emittente radiofonica Crm.

Indimenticabile la sua pacatezza nell’esposizione e il suo estremo equilibrio nella conduzione dei dibattiti, Cefalù ha perso l’amico di tutti.

Per il suo impegno sociale e nella lotta alla mafia nel 2016 ha ricevuto il premio Francese.

Ai figli Vincenzo e Daniela va l’abbraccio della redazione di Himeralive.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *