Cefalù, va a fuoco un contatore e scatena un incendio nella boscaglia

Condividi questo articolo


Gli abitanti delle contrade vicine a quella di Cozzo di Monaco, da circa 48 ore, lamentavano le cattive condizioni d’erogazione d’energia elettrica.

Le squadre del gestore della rete elettrica, infatti, hanno, in questi giorni di scirocco, lavorato in zona per ovviare agli inconvenienti.

Oggi, intorno alle 13:00, in contrada Cozzo di Monaco nelle campagne di Cefalù, a circa cinque chilometri dal centro abitato, con molta probabilità è stato un contatore della luce guasto o malfunzionante che, dopo esser andato a fuoco, ha innescato un incendio che, in conseguenza delle raffiche di scirocco, si è subito propagato nella zona circostante, inghiottendo immediatamente la vegetazione.

Il rogo ha interessato una zona di macchia mediterranea e, solo grazie all’intervento degli operatori della protezione civile, le fiamme non si sono propagate ulteriormente.

La protezione civile comunale ha inviato sul luogo due squadre che hanno contrastato l’avanzata del fuoco, riuscendo a domare l’incendio in poco tempo.

incendio-cozzo-di-monaco-4

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *