Trovati con 185mila euro nascosti nel camion: tre denuniciati

Condividi questo articolo


I carabinieri della stazione Brancaccio e della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia hanno deferito in stato di libertà, per riciclaggio, tre persone: un 54enne di Gioia Tauro (RC) e due palermitani di 52 e 21 anni tutti già noti alle forze dell’ordine.
I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio e prevenzione, hanno notato in una piazzola di sosta, in via Ambrosoli nel quartiere Brancaccio, tre persone che discutevano nei pressi di uno scooter parcheggiato a fianco di un autoarticolato con le tendine abbassate e le portiere chiuse.
Da una prima valutazione, non apparendo giustificata la presenza delle persone in riferimento alle circostanze di tempo e di luogo, gli operanti decidevano di effettuare una perquisizione con il supporto del nucleo cinofili.
Nel corso dell’attività di polizia, sono state rinvenute occultate nel mezzo numerose buste contenenti banconote per un totale di quasi 185.000 euro.
I tre non hanno saputo dare indicazioni sull’origine dell’ingente somma di denaro che è stata quindi sequestrata e in merito alla cui provenienza sono in corso indagini.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *