Fausto, Mauro e Francesco: Bach vissuto da casa

Condividi questo articolo



Fausto, Mauro e Francesco, un progetto complesso e ambizioso, quello di suonare musica di Bach a distanza.

“Nulla potrà mai sostituire la potenza della musica dal vivo, e tutti questi video che vedono la luce in questo periodo di quarantena, rimarranno una piacevole esperienza e un piacevole ricordo quando tutti torneremo alla luce del Sole.

Nonostante tutto ciò, nulla può impedirci di offrire un nostro tributo a Bach, alla Musica, e a tutti voi”.

Così questi giovani musicisti continuano nonostante tutto a coltivare la loro grande passione, a ricercare la pace dei sensi e la gioia dell’anima. Solo la musica riesce a fare questi piccoli miracoli quotidiani.

Dal triangolo Lubiana – Palermo – Caltanissetta, il II tempo del Concerto per Oboe, Violino e Orchestra BWV1060R

Oboe: Mauro Sclafani
Violino: Fausto Terrana
Pianoforte: Francesco Patanè

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *