A Montemaggiore Belsito parte la distribuzione porta a porta delle mascherine chirurgiche

Condividi questo articolo

Ottima iniziativa del comune di Montemaggiore Belsito, con la collaborazione dell’associazione giovanile Rigenerha e il dipartimento regionale della Protezione Civile

Parte a Montemaggiore Belsito una bellissima iniziativa che vede uniti con spirito di solidarietà il primo cittadino di Montemaggiore, Antonio Mesi, con l’amministrazione comunale, il dipartimento regionale della Protezione civile e il gruppo giovanile Rigenerha, nel distribuire porta a porta, a chi non ha avuto la possibilità di avere almeno una mascherina chirurgica per ogni elemento della famiglia.

Il progetto mira alla salvaguardia della salute di ogni singolo cittadino, per proteggersi dal temuto Coronavirus.
A seguito dalle recenti comunicazioni del premier Giuseppe Conte, riguardanti la “fase 2”, sara previsto dal 4 maggio prossimo l’utilizzo obbligatorio della mascherina, elemento irrinunciabile che ci accompagnerà per tutta l’estate ed oltre.

Il sindaco, Antonio Mesi, lancia un sentito appello ai montemaggioresi affinché  si rispettino tutte le regole imposte dal governo per uscire quanto prima dall’emergenza Covid 19. Il buon senso civico di ogni cittadino nazionale proiettato al rispetto per la salute altrui e di sé stessi.

Giuseppe Mesi





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *