Carabiniere della compagnia di Cefalù tenta il suicidio, è in gravi condizioni

coronavirus cefalù
Condividi questo articolo



Un carabiniere della compagnia di Cefalù ha tentato il suicidio e adesso è ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale “G.Giglio” di Cefalù. Ne ha dato notizia il giornale Blog Sicilia. C’è apprensione tra i militari, gli amici ed i familiari che sperano in una ripresa dell’uomo ultra cinquantenne.  Una festa della Liberazione dal sapore amaro per i colleghi carabinieri che fa riflettere sul fenomeno dei suicidi tra i militari appartenenti alle Forze dell’ordine che diventa sempre più allarmante.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *