Dl cura Italia, Varchi (FdI): “Come mai questo Governo dice alcune cose ma poi ne fa delle altre?”

Condividi questo articolo

Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia, è intervenuta in Aula sul decreto cura Italia.

Condividi questo articolo



Qualcuno dovrà spiegare agli italiani come mai questo governo ha detto di aver chiuso i porti ma un attimo dopo ha scritto ai Prefetti di affittare gli alberghi siciliani per poter ospitare gli immigrati in quarantena volontaria. Qualcuno dovrà spiegare come mai le porte delle case degli italiani sono chiuse ma quelle del carcere si aprono“, ad affermarlo Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo in Aula sul decreto cura Italia.

Qualcuno – aggiunge – dovrà spiegare se è favorevole o contrario al regime del carcere duro per i boss della criminalità organizzata. Qualcuno dovrà spiegare come mai lo Stato ha debiti per centinaia di migliaia di euro per il gratuito patrocinio ma preferisce elemosinare 600?”.

Qualcuno dovrà spiegare agli italiani come mai questo governo dice alcune cose ma poi ne fa delle altre, della potenza di fuoco annunciata da Conte, sul sistema giustizia non è arrivata nemmeno una scintilla“, conclude Carolina Varchi.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *