Tragedia alla vigilia di Pasqua: bimbo di otto mesi muore azzannato da un cane

Condividi questo articolo

Un bambino di appena otto mesi è morto a seguito delle gravi ferite riportate, dopo essere stato azzannato dal cane che viveva in casa con la famiglia. La tragedia si è consumata ieri sera in un appartamento nel Salento, a Torre Pali, nel Capo di Leuca. 

Il piccolo bambino è stato trasportato immediatamente al Pronto soccorso dell’ospedale «Cardinale Panìco» di Tricase,  ma gli interventi dei sanitari non sono serviti a salvargli la vita.  Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per chiarire la dinamica del tragico evento. 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *