Fullone e Di Blasi: “Occorre agevolare di più i cittadini nella richiesta dei buoni spesa”

Fratelli d’Italia
Condividi questo articolo



Dopo la pubblicazione del Bando per l’assegnazione di “Buoni spesa di generi alimentari” sul sito del Comune di Termini Imerese, il Gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ha scritto al Commissario straordinario dott. Lo Presti per chiedere modalità più semplici nella presentazione delle relative istanze.

Il comunicato dei consiglieri comunali di Fratelli d’Italia

Fratelli d’Italia

Le modalità scelte dagli Uffici impongono di stampare il modello di istanza (Allegato 1) per poi compilarlo, scannerizzarlo e, infine, inviarlo per posta elettronica.

“Riteniamo – spiegano LICIA FULLONE E GIUSEPPE DI BLASI – che, in questo momento in cui i cittadini sono obbligati a stare a casa più possibile, debba essere individuata una modalità di presentazione delle istanze più semplice, che vada incontro a quelle famiglie che in casa non possiedono una stampante e un dispositivo per scannerizzare i documenti cartacei”.

La proposta del Gruppo di FdI:
“Il Centro Elaborazione Dati del Comune è perfettamente in grado, come già fatto in passato, di inserire sul sito istituzionale un documento pdf o word compilabile direttamente on-line, anche dal proprio cellulare, che possa essere poi direttamente allegato alla mail.
Pertanto speriamo che il Commissario accolga il nostro suggerimento e dia subito mandato agli Uffici di introdurre la possibilità di COMPILAZIONE ONLINE DELLE ISTANZE, così agevolando i nostri concittadini”.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *