Palermo: momenti di tensione alla Lidl, famiglie in protesta non vogliono pagare la spesa

Caos e tensione al supermercato Lidl di Palermo, nel punto vendita sito in viale Regione Siciliana. Per calmare gli animi all’interno del supermercato è stato necessario l’intervento di polizia e carabinieri: Numerose persone, secondo il racconto di alcuni testimoni, avrebbero  riempito i carrelli e poi si sarebbero rifiutati  di pagare.  

Con l’intervento delle forze dell’ordine la situazione sarebbe tornata alla normalità. 




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !