Lutto: è morto l’artista termitano Decimo Boscarino

Condividi questo articolo



Decimo Boscarino

Con Decimo Boscarino scompare uno degli ultimi, e forse l’ultimo, artigiano-decoratore, particolarmente esperto nella tecnica pittorica. Consapevole di ciò, esercitava l’arte con la massima serietà e maestria, curando personalmente i minimi particolari.

La sua professionalità ebbe modo di provarla quando, dovendo rifare la zoccolatura della “Sala La Berbera” nella sede storica del comune, realizzata a finto marmo, l’amministrazione comunale gli affidò l’incarico, che portò a buon fine utilizzando metodi antichi.
Appassionato di calcio, come il padre, si occupò per anni della gloriosa “Termitana”. Aveva 78 anni. 

Il rito funebre si terrà domani alle ore 11, ma in forma privata, secondo quanto previsto dalle nuove regole dettate dal governo nazionale per arrestare l’emergenza coronavirus. Infatti, dallo scorso 8 marzo sono vietate cerimonie civili e religiose,  matrimoni e funerali.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *