Coronavirus: commercianti in difficoltà. Scarpinato (FdI): “Sospendere Ztl a Palermo”

Condividi questo articolo

La sospensione con effetto immediato della zona a traffico limitato “perché le ultime 48 ore hanno cambiato il mondo e gli effetti del Coronavirus stanno mettendo in ginocchio numerose attività produttive della nostra città”, a chiederlo è Francesco Scarpinato, capo gruppo di Fratelli d’Italia.

Francesco Scarpinato
Condividi questo articolo






La sospensione con effetto immediato della zona a traffico limitatoperché le ultime 48 ore hanno cambiato il mondo e gli effetti del Coronavirus stanno mettendo in ginocchio numerose attività produttive della nostra città“, a chiederlo è Francesco Scarpinato, capo gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Palermo, che oggi in commissione attività produttive ha chiesto di inviare con urgenza una nota al sindaco Leoluca Orlando.

Ognuno di noi deve fare la sua parte e ritengo che la sospensione della Ztl – aggiunge Scarpinato – possa alleviare in parte le difficoltà che i commercianti stanno vivendo in questo momento difficile. Dobbiamo operare insieme con comunità d’intenti e spirito di collaborazione, il bisogno della gente non ha colore politico e palermo non può arrendersi“, conclude Scarpinato.











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *