Facebook vieta temporaneamente la pubblicità di maschere monouso per il viso mediche

Condividi questo articolo



Facebook sta temporaneamente vietando la pubblicità di maschere monouso per il viso mediche come parte di uno sforzo per prevenire l’uso della sua piattaforma per sfruttare le preoccupazioni delle persone riguardo al nuovo coronavirus. Facebook ha affermato che il divieto riguarderà gli annunci pubblicitari su Facebook e gli elenchi commerciali nel Marketplace. Ha dichiarato che avrebbe iniziato a far rispettare il divieto nei prossimi giorni. Facebook ha evidenziato che in precedenza aveva annunciato un divieto di pubblicità che faceva affermazioni sui benefici per la salute di un determinato prodotto o garantiva che “un prodotto impedirà a qualcuno di contrarre” la malattia. Alcuni funzionari della sanità pubblica statunitense, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, hanno esortato le persone a smettere di comprare le mascherine.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *