La ditta Cascino smentisce voci su casi Coronavirus tra i dipendenti

Condividi questo articolo



Sulla falsa notizia di un possibile caso di contagio da Coronavirus tra il personale della ditta Cascino di Termini Imerese è intervenuto Nicola Cascino, legale rappresentante della ditta Cascino Angelo & C snc, che in un comunicato ufficiale ha affermato: «Sono state diffuse notizie secondo le quali fra il nostro personale siano stati riscontrati casi di contagio da Covid-19.

Il legale rappresentante della ditta Nicola Cascino

Vogliamo rassicurare tutta la nostra clientela, e le persone che vengono a contatto con la nostra azienda, che tali notizie sono assolutamente prive di fondamento e che nelle ultime due settimane abbiamo avuto soltanto tre casi di normale influenza, tutti in via di guarigione, che sono stati trattati, a scopo precauzionale, con una maggiore attenzione rispetto a quanto non si faccia già normalmente per la tutela della salute dei nostri lavoratori – ha aggiunto Nicola Cascino -. Tutto il nostro personale, specialmente quello a contatto con la nostra clientela, è perfettamente addestrato ad adottare le misure di buon comportamento consigliate dalle autorità sanitarie per evitare qualsiasi forma di diffusione di eventuali contagi.

Nel diffidare chiunque a diffondere false notizie che possano danneggiare la nostra azienda, continueremo ad accogliere la numerosa clientela che visita i nostri negozi con la cortesia, la gentilezza e la professionalità di sempre».

 

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *