Coronavirus: annullata la festa di San Giuseppe a Montemaggiore Belsito

Condividi questo articolo






Stop alle feste patronali. La conferenza episcopale ha messo una pausa ad attività di catechesi, manifestazioni ed eventi che comportano affollamento e non possono assicurare la distanza di sicurezza almeno di un metro.

Non si sospendono celebrazioni eucaristiche e incontri di preghiera che caratterizzano questo tempo di quaresima.

Rimandata al prossimo anno la festa di San Giuseppe a Montemaggiore Belsito che porta come data il 19 marzo e il primo di ogni anno dove ogni paese ha una sua organizzazione con preparazione di cibi da offrire ai partecipanti alla cosiddetta “tavolata” che viene allestita ai piedi dell’altare del santo festa che si svolge in diverse abitazioni e di privati cittadini nata come “voto” promesso.

In seguito  ai recenti fatti causati dal Coronavirus tutto si è fermato tra lo sgomento e il sentito dispiacere di tutti i montemaggioresi.

Articolo a cura di Giuseppe Mesi 

 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *