Coronavirus, sindaco De Luca: “Chiunque è benvenuto a Messina”

Condividi questo articolo
“Vogliamo distinguerci dal travisamento di affermazioni  che non appartengono alla città ed alla provincia di Messina. È stucchevole alzare barricate nei confronti degli abitanti del Nord. Così non si fa altro che alimentare la confusione a discapito del nostro precario sistema produttivo e turistico”. A riferirlo è il sindaco metropolitano di Messina, on. Cateno De Luca. 
 
“La chiusura a coloro i quali dal Nord scendono in Sicilia – conclude il Primo cittadino – è un messaggio che sia dal punto di vista economico che soprattutto dal punto di vista culturale, non rispecchia la nostra natura vocata all’accoglienza”.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *