La nuova violenta challenge che rompe il cranio e mette a rischio la vita dei ragazzi – VIDEO

Condividi questo articolo






Sui socials imperversa la violenta Skullbreaker challenge, la sfida che rompe il cranio

Si chiama “skullbreaker challenge“, che tradotto letteralmente vuol dire “la sfida a colui che rompe il cranio”, e sembra imperversare tra i giovani di tutto il mondo. Sono proprio loro infatti che poi postano il loro video sul social network.

Peccato che questi video come vedrete qui sotto a volte finiscono con le risate dei partecipanti e qualche livido, ma a volte si trasformano in un vero e proprio incubo dal quale non sempre si esce in lesi. 

Come funziona la sfida

In pratica questa volta il protagonista del gioco non è consapevole del pericolo a cui va incontro, perché completamente ignaro di ciò che gli sta accadendo.

I due complici, allineati in orizzontale e pronti a saltare, invitano un terzo all’oscuro del gioco saltare in contemporanea. E nel momento in cui la persona in mezzo salta, gli altri due, ai lati, gli tendono contemporaneamente uno sgambetto, facendolo cadere (violentemente) con schiena e testa a terra.

 – ATTENZIONE: NON IMITARE PER NESSUN MOTIVO LE AZIONI MOSTRATE NEI VIDEO –









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *