Ruba pacchi ad un corriere, i Carabinieri arrestano un trentenne

Condividi questo articolo



PALERMO: Un dipendente di una ditta di spedizioni pacchi, che aveva parcheggiato il furgone lungo una via adiacente al Palazzo di Giustizia, ha segnalato ai militari dell’Arma presenti

nelle vicinanze che un uomo aveva forzato la serratura della portiera del veicolo parcheggiato e sottratto alcuni colli.

I militari dell’Arma avvalendosi delle immagini del sistema di videosorveglianza presenti sul posto riconoscevano l’autore del furto.

Poco dopo, il 30enne è stato notato e riconosciuto dai carabinieri nella medesima via ed è stato subito fermato, arrestato e tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *