Ponte Oreto, Terrani (Italia Viva Palermo): “L’Amministrazione ha il dovere di programmare in tempo utile tutti gli interventi necessari”

Condividi questo articolo

È recente la notizia del distacco di alcuni calcinacci del Ponte Oreto a Palermo, a questo proposito Sandro Terrani, capogruppo di Italia Viva in consiglio comunale, ha chiesto all’assessore comunale alle infrastrutture, Maria Prestigiacomo di effettuare delle verifiche.

Sandro Terrani
Condividi questo articolo



È recente la notizia del distacco di alcuni calcinacci del Ponte Oreto a Palermo, a questo proposito Sandro Terrani, capogruppo di Italia Viva in consiglio comunale, ha chiesto all’assessore comunale alle infrastrutture, Maria Prestigiacomo di effettuare delle verifiche da cui è emerso che “Si sarebbe trattato solo dei distacchi di alcuni calcinacci dall’intradosso del ponte, la struttura rispetto alle precedenti verifiche al momento non presenta dei peggioramenti strutturali”, spiega Terrani.

Inoltre – aggiunge il capogruppo – si sta chiudendo la gara per l’affidamento dei lavori di manutenzione di tutti i ponti della città di Palermo attraverso l’accordo quadro e si spera che nel più breve tempo possibile si affidino i lavori alle ditte aggiudicatarie”.

Mi auguro che si cambi registro perché non si può sempre lavorare in emergenza – conclude Sandro Terrani – l’Amministrazione ha il dovere di programmare in tempo utile tutti gli interventi necessari per mettere in sicurezza non soltanto i ponti, ma tutta una serie di infrastrutture che hanno bisogno di regolare e puntuale manutenzione”.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *