Nasconde pistola sotto auto in sosta, arrestato dai carabinieri

Condividi questo articolo

I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno tratto in arresto un uomo per il reato di porto e detenzione di arma clandestina.
Durante un servizio di controllo del territorio notturno nel quartiere Kalsa i militari dell’Arma hanno notato un giovane che alla loro vista tentava di disfarsi di qualcosa gettandola sotto un’autovettura in sosta.
I carabinieri hanno subito identificato il giovane in C.f.p., 26enne palermitano e sotto la vettura hanno rinvenuto una pistola sprovvista di matricola, completa di caricatore con due proiettili cal. 7,65 e pronta a fare fuoco. L’uomo ha riferito di averla acquistata al mercato Ballarò.
L’arma è stata sottoposta a sequestro e l’uomo tratto in arresto.
L’autorità giudiziaria ha disposto la traduzione presso la casa circondariale “Lorusso” di Palermo, in attesa dell’udienza di convalida.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *