Da Palermo a MasterChef: Luciano conquista tutti con la “Spatola”

Condividi questo articolo

Luciano-di-Marco-

 

Il palermitano Luciano Di Marco ha conquistato tutti con le sue ricette a base di “Spatola” nella prima puntata di gara che ha visto all’opera la masterclass di Masterchef 9,  lo show in onda il giovedì sera su Sky Uno con i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciulo e Giorgio Locatelli

Durante una prova i giudici hanno assegnato ingredienti della terra di origine di ogni concorrente.

E proprio grazie a questa prova è venuta fuori la Sicilianità del palermitano Luciano Di Marco così bravo da finire fra i migliori.

Un inizio con i fiocchi per Luciano, emozionatissimo e incredulo per i bei complimenti ricevuti da Chef Cannavacciuolo, tanto che si è concesso anche un: “o bedda matri” dallo stupore di quelle parole.

L’aspirante chef di Palermo ha preparato un piatto che lo rispecchiasse con i profumi e gli odori della sua amata Sicilia che hanno aiutato Luciano ad entrare nella masterclass e lo hanno portato fra i migliori alla prima puntata.

 

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *