BCsicilia aderisce al Comitato per l’istituzione del Parco Nazionale degli Iblei

Condividi questo articolo






BCsicilia aderisce al Comitato per l’istituzione del Parco Nazionale degli Iblei previsto dalla Legge 29.11.2007 art. 26. L’associazione ondivide gli obiettivi del futuro parco finalizzati affinché il territorio possa beneficiare dei vantaggi e opportunità in termini di economia sostenibile e di tutela dei beni culturali: recupero dei centri storici, degli edifici di valore storico e culturale, dei nuclei rurali e dei borghi e per la salvaguardia degli ecosistemi naturali.
La creazione del nuovo Parco, che nasce per la straordinaria biodiversità e per la ricchezza delle presenze storico-etnoantropologiche, archeologiche, paesaggistiche e naturalistiche, è un’occasione storica di sviluppo per il territorio, Il Parco degli Iblei sarà il terzo più esteso in Italia con la particolarità di interessare un’area che conta quasi 800.000 abitanti. Al comitato hanno aderito diversi enti tra cui la Camera di Commercio del Sud Est Sicilia, la Diocesi di Noto, il Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale, il Museo di Storia Naturale di Comiso, il WWF Italia – Sicilia, il Coordinamento Comitati No Triv del Val di Noto, l’Ente Fauna Siciliana, Italia Nostra.
*Nella foto: Mulino della Torre, suggestiva struttura inserita nel Parco Nazionale degli Iblei.*











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *