Il Natale a Palermo si festeggia con un tuffo a Mondello

Condividi questo articolo






Si rinnova anche quest’anno la tradizione a Palermo, dove un gruppo di nuotatori ha deciso di festeggiare il Natale con un tuffo nel mare di Mondello, complice anche una bella giornata di sole.

Una decina di coraggiosi, alcuni dei quali con il cappello di Babbo Natale al posto della cuffia, si sono così tuffati nell’acqua gelida (la temperatura era di 15 gradi) per una breve nuotata. Tra gli organizzatori dell’iniziativa Peter Mostacci, atleta della Waterpolo Palermo, protagonista di numerose imprese di nuoto di fondo come la traversata dello Stretto di Gibilterra, quella tra l’isola di Catalina e Los Angeles e il giro dell’isola di Manhattan a New York.

 

(Fonte Ansa – Foto Tgcom24)










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *