Anas: nuove modifiche all’itinerario dei mezzi pesanti sulla A19

Condividi questo articolo






Per le lunghe percorrenze in direzione Catania, consigliata l’uscita a Tremonzelli con rientro a Enna

 

Nuove comunicazioni da parte dell’Anas sull’itinerario alternativo previsto per i mezzi pesanti eccedenti le 3,5 tonnellate in transito sull’autostrada A19 “Palermo-Catania” in direzione Catania. In particolare, Anas suggerisce un ulteriore percorso, che prevede l’uscita allo svincolo di Tremonzelli e, dopo avere percorso le strade statali 120 e 117, il rientro in autostrada allo svincolo di Enna.

Tale itinerario alternativo consigliato sostituisce quello in vigore negli ultimi sette mesi, con uscita allo svincolo di Resuttano e rientro allo svincolo di Cinque Archi, istituito in accordo con gli enti gestori delle strade interessate, e su cui Anas aveva effettuato interventi di manutenzione localizzati pur se non di propria competenza.

 










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *