Rapina in un bar di Isola delle Femmine, arrestati 2 uomini

Condividi questo articolo

I carabinieri della compagnia di Carini hanno tratto in arrestato in flagranza del reato di rapina due ragazzi di cui uno minore.

I due rapinatori, nel pomeriggio di ieri, con il volto travisato, facevano irruzione all’interno di un bar di Isola delle Femmine, facendosi consegnare la somma di circa 500 euro, sotto la minaccia di un coltello, brandito dal maggiorenne, per poi darsi alla fuga.

Gli accertamenti dei militari dell’Arma hanno permesso di rintracciare subito dopo, nelle vie limitrofe, gli autori della rapina ed identificarli in due giovani del luogo: c.B. 23enne e l’altro 17enne.

Gli abiti ed il coltello usati per commettere la rapina sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro sotto un’autovettura parcheggiata.

B.c. è stato sottoposto agli arresti domiciliari ed il minore  associato al centro di prima accoglienza del carcere minorile di Palermo, in attesa della convalida dell’arresto.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *