Pugilato: New York il sogno di 2 giovani fratelli di Palermo

Condividi questo articolo



Palermo rappresentata nel pugilato negli Stati Uniti d’America dai due fratelli Cristian e Alessio Cangelosi, il primo classe ’98 ed il secondo classe 2001.

Pochi giorni fa entrambi hanno offerto un vero e proprio spettacolo in due parti del mondo diverse Cristian, il 15 dicembre, ha combattuto il suo primo incontro da professionista, vincendolo per Ko al terzo round, nella categoria Superlightweight (70Kg) contro Noel Antonio Jimenez a Santo Domingo. Il 14 dicembre Alessio ha vinto per split decision nella categoria Juniorwelterweight (64Kg) dilettanti, contro Dayshawn Williams, presso la prestigiosa palestra di pugilato Gleason’s Gym di New York.

I due pugili palermitani si allenano negli Stati Uniti da circa due anni e mezzo, perché in Italia il pugilato è poco valorizzato, tuttavia Alessio ha spiegato “É stato sempre un nostro sogno andare negli USA, per avere un futuro migliore – il giovane pugile continua – così quando abbiamo incontrato Paul Malignaggi ( ex pugile professionista due volte campione del mondo), che è sceso in Sicilia per passare le vacanze, ci ha conosciuti e convinti a seguirlo per realizzare il nostro sogno”.

Alessio e Cristian si allenano in America, ma non hanno una palestra fissa, in quanto a livelli così alti soprattutto nel pugilato occorre andare in diverse palestre per migliorare sempre di più. Alessio ha dichiarato “Ci alleniamo due volte al giorno, la mattina lavoriamo sulla tecnica e facciamo sparring mentre la sera ci concentriamo sul fiato, quindi andiamo a correre o facciamo dei circuiti misti”. Tutti e due sono seguiti da due coach Peter Sferrazza (zio dei fratelli Cangelosi) e Sherif Younan.

Infine il loro obiettivo è vincere il titolo del mondo nelle rispettive categorie, come ha detto Alessio “Bisogna lavorare duro, niente è impossibile nella vita se ci credi”.

 
Fonte:GDS





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *