Arriva a Palermo la Msc Seaview: la più grande nave mai costruita in Italia

Condividi questo articolo






Arriva a Palermo la Msc Seaview, la nave più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia. Nello scalo palermitano, durante la stagione 2020, Msc Crociere aumenterà sia le toccate (da 51 a 54) sia il traffico passeggeri, destinato a raggiungere quota 256 mila turisti movimentati, rispetto ai 248 mila di quest’anno: numeri che confermano la centralità rivestita dal porto palermitano, e dalla Sicilia intera, nelle strategie di crescita della compagnia crocieristica.

Per celebrare il primo attracco di Msc Seaview, varata nel 2018 da una madrina d’eccezione come Sophia Loren, è stata organizzata a bordo della nave la tradizionale cerimonia del “Maiden Call”. Alla presenza del top management di Msc Crociere e di Salvatore Lo Re, direttore generale di Msc Sicilia, hanno scambiato il crest con il comandante della nave, Giuseppe Galano, le principali istituzioni e autorità, tra cui il vicesindaco Fabio Giambrone, il presidente dell’autorità di sistema portuale Pasqualino Monti, il comandante della capitaneria di porto, l’ammiraglio Roberto Isidori, il comandante della polizia municipale Vincenzo Messina, i rappresentanti della guardia di finanza e dell’Arma dei carabinieri, il presidente della Camera di Commercio Alessandro Albanese, il capo dei piloti Sebastiano Bartolotta, il presidente degli ormeggiatori Giovanni D’Angelo, Patrizia Abbate dell’Agenzia delle Dogane e Antonino Rubino della Sanità Marittima.

Beppe Lupelli, area manager di Msc Crociere, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di portare a Palermo la nostra ammiraglia, che è anche la nave più grande e tecnologicamente evoluta mai costruita in Italia, dotata delle tecnologie ambientali più avanzate. Il capoluogo siciliano rappresenta una destinazione crocieristica di primaria importanza e dalle notevoli potenzialità, grazie alle numerose attrazioni turistiche e culturali che possiede e ai molteplici incantevoli luoghi che circondano la città. In quest’ottica MSC Crociere ha deciso di incrementare il proprio traffico su Palermo, che nel 2020 registrerà una movimentazione pari a circa 256 mila crocieristi, grazie a 54 scali delle nostre navi”.

“La realizzazione di MSC Seaview ha richiesto un investimento pari a circa 800 milioni di euro – si legge in una nota -. Con una stazza lorda superiore a 153 mila tonnellate e una lunghezza di 323 metri, MSC Seaview è la nave più grande e tecnologicamente avanzata ad essere mai stata progettata e costruita in Italia. Per la sua realizzazione sono state impiegate oltre 10.000 maestranze specializzate, per un totale di oltre 10 milioni di ore/uomo. MSC Seaview è entrata in servizio a giugno del 2018, come quindicesima nave della flotta di MSC Crociere, nell’ambito di un piano di investimenti da 13,6 miliardi di euro che prevede il raggiungimento di 29 unità entro il 2027, anno in cui la capacità del gruppo crocieristico raggiungerà quota 5,5 milioni di passeggeri. Ecco alcuni numeri. Lunghezza: 323,3 metri; larghezza: 41 metri; altezza: 72 metri; equipaggio: 1.413 persone; velocità massima: 21,3 nodi”.

 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *