Studentessa di Cefalù colta da malore in gita, salvata dai poliziotti



Una studentessa di Cefalù è stata colta da un malore mentre si trovava in gita scolastica a Napoli. Grande apprensione da parte dei docenti e dei compagni di classe, che subito hanno chiesto soccorso.

Sul posto sono subito intervenuti due agenti del dipartimento di polizia ferroviaria di Reggio Calabria che hanno soccorso la giovane. Sembrerebbe che la studentessa sia stata colta da una crisi epilettica.

I docenti e i genitori della giovane hanno dimostrato gratitudine ai due agenti, che infine hanno scortato la giovane per parte del viaggio di ritorno in Sicilia. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.